Prima Giornata Mondiale dei Genitori

A  tutti Voi genitori impegnati nella scuola e nella comunità, è doveroso segnalare questa importante iniziativa emanata dalle NAZIONI UNITE, il 17 novembre scorso, nella quale si proclama il 1° giugno 2013 la prima Giornata Mondiale dei Genitori.

(link della risoluzione del 17 settembre 2012 http://www.un.org/ga/search/view_doc.asp?symbol=A/RES/66/292 )

L’Assemblea delle Nazioni Unite si impegna a far si che la Giornata Mondiale dei Genitori, da ora in poi sia ricordata e commemorata ogni anno onorando i genitori di tutto il mondo. Invita gli stati membri a celebrare questa giornata coinvolgendo la società civile, soprattutto i giovani ed i figli. Chiede al Segretario Generale dell’Onu di portare tale risoluzione all’attenzione degli Stati Membri, di tutte le organizzazioni collegate alle Nazioni Unite e di tutte le organizzazioni della Società Civile affinché si impegnino in una celebrazione significativa.

In una società come la nostra sempre più rivolta all’apparire, all’individualismo e purtroppo anche all’egoismo, celebrare la Giornata Mondiale dei Genitori è una sfida di grande portata.

Il lavoro di genitori chiede sempre grandi e maggiori responsabilità e, a volte, senza alcun riconoscimento. Tutti i genitori, quelli biologici o quelli adottivi, meritano rispetto e gratitudine. I genitori sono coloro che giornalmente si prendono cura, nutrono i loro figli e sono i modelli per la vita futura. (Sappiamo purtroppo che non sempre è così). Sono coloro che guidano i figli e condividono con loro valori e indicazioni sulla vita, li aiutano a crescere e svilupparsi.

E’ di vitale importanza aiutare i genitori di oggi, onorare quelli di ieri che ci hanno aiutato ed insegnato, trasmettere ai giovani di oggi la meravigliosa esperienza dell’essere genitori.

 In questo giorno, ma anche in tutto il 2013, è significativo celebrare questo speciale e duraturo legame tra genitori e figli.