La Privacy tra i banchi di scuola

L’Autorità garante per la protezione dei dati personali ha pubblicato negli scorsi giorni una versione aggiornata del vademecum dal titolo «La privacy tra i banchi di scuola».

In estrema sintesi, le nuove regole dicono che l’esito degli scrutini può essere affisso e che sono ammessi videofonini in classe, il cui uso può e deve essere regolamentato dalla scuola. Inoltre, il rendimento degli studenti non deve essere comunicato alle aziende senza il loro consenso.

Il testo completo è visualizzabile nella sezione “Link esterni” o cliccando direttamente qui.